C'entro in bici
rastrelliere: 6
numero bici: 24
modalità: chiave personale

Info

E' attivo da diversi anni il servizio di bike-sharing, l'offerta di biciclette pubbliche che l'Amministrazione Comunale di Pordenone propone come servizio alla collettività.
http://www.comune.pordenone.it/comune/progetti/bike-sharing
La disponibilità di biciclette prelevabili da chiunque presso i "terminal" della mobilità urbana (Stazione Ferroviaria, Fiera, Ospedale Civile) e nel centro cittadino (Municipio e Questura) favorisce l'intermodalità treno-bicicletta, bus-bicicletta o auto-bicicletta e dunque forme di mobilità efficienti e sostenibili sino alle aree più centrali della città.
Chiunque si iscriva al servizio, ottiene una chiave personale, che consente di prelevare ed utilizzare gratuitamente una qualsiasi delle biciclette gialle (dotate di cestino portaborse e con gomme antiforatura) ancorate presso le apposite rastrelliere poste nell'area parcheggio biciclette della Stazione Ferroviaria, nei pressi dell’ingresso centrale nel parcheggio della Fiera, nel parcheggio dell'Ospedale civile in via Montereale, presso la Questura in Piazza del Popolo e in piazzetta Calderari fronte Municipio.
Come usufruire del servizio

Per ottenere la chiave personale, gli interessati devono compilare con i propri dati anagrafici e sottoscrivere il modulo di adesione e versare € 10,00 di cauzione.
I prestampati possono essere scaricati da questa pagina, oppure ritirati presso l'URP del Comune, la biglietteria della stazione ferroviaria e lo sportello ATAP/GSM in Vicolo delle Acque.
Debitamente compilato, il modulo va quindi consegnato all'Ufficio Amministrativo Settore VIII Ambiente e Mobilità del Comune (nel restaurato palazzo Crimini a fianco del Municipio), che in orario di ufficio (lunedì-venerdì 10.00-12.45; lunedì e giovedì 15.30-17.30) rilascerà la chiave che consente lo sblocco delle biciclette dalle rastrelliere.
Con la chiave personale, ogni utente potrà prelevare e utilizzare una bicicletta qualsiasi, che dovrà poi essere ricollocata (al termine dell'utilizzo, entro le ore 23.00 di ciascun giorno) nella medesima posizione della medesima rastrelliera da cui è stata prelevata. Le biciclette sono dotate anche di un lucchetto che consente di assicurarle nelle soste incustodite durante il loro utilizzo.

    Regolamento
    patti e condizioni che regolano il servizio


    Modulo di adesione
    da stampare, compilare, sottoscrivere e consegnare all'Ufficio amministrativo del settore VIII Ambiente e mobilità del Comune

    Ufficio Amministrativo Settore VIII Ambiente e Mobilità del Comune
    da contattare per ulteriori informazioni

Progetto c'entro in bici
Logo del progetto "C'entro in bici" Lo stesso sistema di bike sharing attualmente disponibile a Pordenone (marchio "C'ENTRO IN BICI") è presente anche in numerosi altri Comuni italiani.
Gli utenti iscritti a Pordenone, possono quindi con la propria chiave utilizzare anche le biciclette disponibili nelle altre città, facendo comunque attenzione ad eventuali diversità del servizio localmente offerto (orari e modalità), le cui norme prevalgono comunque in caso di difformità da quelle del servizio di Pordenone.

logobottom

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.024 secondi
Powered by Simplit CMS